Garnier Olia [Review, Photo, Swatches]

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Ho trascorso le scorse ore presso l’Accademia di L’Oreal, ora sono in treno, ritorno alla mia bella Napoli con i capelli di un colore spettacolare.

evento-Garnier-Olia-1

Come accennatovi, Lunedì sera sono stata alla presentazione della nuova colorazione per capelli di Garnier, Olia, senza ammoniaca, profumata e dal pack innovativo.

Oggi invece sono stata utilizzata come “cavia”, una felicissima cavia aggiungerei, e ho provato su di me la colorazione insieme ad altre college blogger.

evento-Garnier-Olia-2Dopo un veloce giro della struttura e le presentazioni mi sono accomodata al banco “Scelta del colore” dove insieme agli esperti Garnier, abbiamo analizzato le mie caratteristiche e scelto la colorazione.

La scelta si è basata su cinque criteri:- colore naturale
– incarnato
– colore degli occhi
– percentuale di capelli bianchi
– presenza/assenza di altra colorazione

Una volta analizzati questi dati mi è stato chiesto se preferivo mantenermi sul mio colore, ravvivandolo, o se volessi cambiare. Ovviamente io avevo tantissima voglia di cambiare, e mi sarebbe piaciuto un rosso.

Parlando con gli esperti sono alla fine rimaste due opzioni, un rosso molto intenso e un violino, e giacchè a detta loro il violino mi sarebbe stato meglio, mi sono affidata alle loro opinioni, sicuramente esperte, e mi sono accomodata per procedere alla tinta.

evento-Garnier-Olia-6La preparazione del colore è molto semplice, c’è questa boccetta a forma di goccia, ergonomica e facile da maneggiare, all’interno della quale si miscelano il rivelatore e la tinta. Si agita bene e poi si stende sulla cute, in strato abbondante, e si massaggia bene. Stessa cosa anche sulle lunghezze.

evento-Garnier-Olia-3Per l’applicazione occorrono circa 10 minuti, la consistenza della tinta diventa quasi un gel, per cui non c’è rischio che coli, e bisogna aspettare in genere 30-35 minuti di posa prima di procedere al risciacquo.

evento-Garnier-Olia-4Quest’ultimo deve avvenire con acqua molto calda, affinchè la tinta si fissi, poi si può procedere con shampoo e piega.

Il risultato è stato sorprendente, i riflessi su di me sono più prugna che violacei perchè avevo sotto una tinta rossiccia, ma mi piace da morire, ho fatto bene a fidarmi degli esperti! Inoltre il capello è super lucido!

Presto aggiungerò la foto che mi ha scattato il fotografo, per farvi vedere meglio il colore come è venuto. Le sue foto sono sicuramente migliori delle mie!

Curiose di provare questa tinta? Arriverà ad Aprile nei negozi, e il prezzo sarà di 9,90€

Lascio qui l’inci visto che qualcuna me lo aveva chiesto:

Garnier-Olia-inciMaggiori info le trovate al mio articolo di Lunedì sull’evento (click!) e in quello su Tentazione Benessere (Click!) dove si parla in maniera più specifica del prodotto.

A presto!

Laura

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
0