Evento Garnier: presentazione di OLIA

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Eccomi qui! Appena rincasata da un evento in cui ho potuto conoscere in assoluta anteprima la nuova tinta capelli di Garnier: OLIA.

garnier-olia1

L’evento, che si è tenuto presso la Triennale di Milano, ci ha accolte con un buffet e tante chiacchiere tra amiche e colleghe blogger, molte non le vedevo da tempo immemore (Maryyyyyyy!!!!) e mi ha fatto un sacco piacere trascorrere un pò di tempo con loro.

garnier-olia2

Dopo le dovute chiacchiere fra donne, ci siamo spostate in una sala, ci siamo accomodate ed è comincaita la presentazione, che è partita con un pò di dati e statistiche. Queste ultime confermavano infatti come l’attenzione delle consumatrici sia orientata verso il beauty, e come una Matrioska, dal beauty ci siamo snodati verso il vari aspetti: profumi, capelli, make up, unghie; e dai capelli, che ovviamente erano l’argomento d’interesse del giorno, abbiamo potuto appurare quali fossero le percentuali di uomini e donne interessate, quali le età, e quali gli argomenti e i temi di maggior interesse nel settore delle tinte per capelli.

garnier-olia3

Ne è emerso che, oltre ai trattamenti per lo styling, le tinte sono i prodotti che destano maggior interesse, e anche la loro composizione non è da meno.

La donna cerca un prodotto che non rovini il capello colorandolo, anzi, che dia ad esso un nutrimento se possibile, lo vuole senza ammoniaca e con un odore gradevole, ma soprattutto vuole un risultato all’altezza delle aspettative, anche se fatto comodamente a casa invece che dal parrucchiere. Un colore intenso, e capelli lucidi e nutriti.

garnier-olia4

Garnier ha cercato di dare alle donne tutto questo quando ha sviluppato OLIA.

Si sono innanzitutto concentrati sulla forma dell’erogatore, che come vedete dalle foto è a goccia, ergonomico e pratico per l’applicazione.

Si sono poi concentrati sulla formulazione, rimuovendo l’ammoniaca, aggiungendo componenti che nutrissero il capello e lo rednessero lucente, e soprattutto inserendo delle note profumate che allontanassero quel fastidioso odore di tinta.

garnier-olia5

E devo dire che in quest’ultima cosa sono certa ci siano riusciti. Dopo la presentazione infatti, e dopo un defilè di modelle altissime e bellissime su cui erano state provate le tinte (c’era un rosso che mi ha fatta innamorare), ci siamo spostate in un’altra saletta con un buffet, alcuni hair stylist che provavano dal vivo la tinta, che abbiamo potuto annusare (che profumooooo!!) e altri che ti illustravano la app di OLIA e ti guidavano verso la scelta del colore perfetto.

garnier-olia6

garnier-olia7

Dopo tanto girare però, la stanchezza si è fatta sentire, e insieme ad Arianna ci siamo accomodate su un divanetto, e ci siamo affidate alle mani esperte di due bellissimi massaggiatori, che con le loro mani e la musica ci hanno fatto isolare dal caos e ci hanno regalato qualche minuto di relax.. non volevamo alzarci più!

garnier-olia8

garnier-olia9

Terminata la presentazione ci sono state regalate quattro tinte in una vaigetta, per poterci sbizzarrire e provare il prodotto, o farlo provare alle nostre amiche.

Inoltre abbiamo ricevuto l’invito a provare in prima persona il trattamento fra qualche giorno, presso la sede di L’Oreal. Non vedo l’ora.. che colore sceglierò?

Vi ricordo che per le info tecniche sul prodotto, potete sbirciare il mio articolo su Tentazione Benessere (Click!).

A presto

Laura

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
0