Neve Cosmetics Flower Power Collection [Review, Photo, Swatches]

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Salve ragazze, oggi vi mostrerò la nuova collezione Flower Power di Neve Makeup.
Seguirà a questa preview una serie di articoli più dettagliati sui prodotti, intanto però vi do qualche prima impressione e gli swatches, dimodochè, qualora qualcuna fosse interessata all’acquisto, potrà vedere meglio i finish dei colori.

La collezione si compone di due blush e 4 ombretti.

collezione-flower-power-nevemakeup

Partiamo dai Blush. Abbiamo English Rose, un rosa carne, molto tenue e dal finish satin, il mio preferito tra i due, m’è piaciuto molto; e poi abbiamo Cherry Flower, un rosa più carico, mi ricorda quello delle peonie anche se è più chiaro, anche qui finish satin.

blush-neve-makeup-cherry-flower-e-english-rose
Eccovi gli swatches:

swatches-blush-neve-make-up-flower-power-cherry-flower-e-english-rose

Gli ombretti invece sono quattro.

ombretti-collezione-flower-power-neve-makeup

Abbiamo due ombretti dal finish metallizzato, Ginger che è un vero e proprio color rame, e Lavander Fields che è un argento duo chrome, con riflessi che, come suggerisce il nome, virano al lavanda.

swatches-ombretti-lavander-fields-e-ginger-neve-makeup-collezione-flower-power

Gli altri due colori, dal finish completamente matte, sono: Violetta, un viola super carico, scuro, come gli omonimi fiori; e Girasole, un giallo ocra che più che il colore dei girasoli, mi ricorda quello del fieno.

swatches-ombretti-girasole-e-violetta-nevemakeup-collezione-flower-power

Di tutti quanti, Girasole è quello che mi ha deluso un pò, perchè la stesura non è molto agevole, tende a raggrumarsi e non si sfuma con facilità.

Tutti gli swatch che avete visto sono asciutti, potete vedere quindi quanto siano scriventi nella realtà, e senza alcuna base.

Devo ammettere che i colori sono molto particolari; dalla preview avrei immaginato molto diverso il Ginger, e se lo avessi acquistato a scatola chiusa probabilmente ne sarei rimasta delusa, non perchè non sia un bel colore, quanto perchè dalle foto sembrava totalmente diverso.
A parte questo sono rimasta conquistata dal blush English Rose, dal nome super azzeccato, e dall’ombretto violetta, una tonalità di viola fantastica che sfrutterò moltissimo.

Riaggiornerò il post con i link delle review qualora foste interessate ad un’analisi dei prodotti più dettagliata.

Alla prossima

Laura

.

.

*La Neve Makeup mi ha gentilmente offerto dei prodotti da testare e recensire, tra cui questa collezione.

L’articolo è frutto solo della mia esperienza e non è influenzato in alcun modo dagli omaggi ricevuti dall’azienda.

Colgo l’occasione per ringraziare l’Azienda per gli omaggi inviati.*

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
0
  • Anche se è un colore che mi sta male trovo molto bello Lavander Fields e sono d’accordo con te sul blush English Rose, bellissimo, è un colore delicato e adatto secondo me con qualsiasi makeup!