Dupe – Smalti Fango a confronto

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Ciao ragazze!

Oggi ho preparato per voi un articoletto che spero vi piacerà, dove metterò a paragone vari smalti color fango, il must dello scorso autunno.

Ho potuto mettere a paragone ben 8 smalti fango di marche differenti.

Smalti Fango a Confronto

Dupe smalti fango

Dupe fango Chanel

L’ultima foto si discosta dalle prime due in quanto non possiedo lo smalto Chanel n°505 Particuliere, nè l’OPI You don’t know Jaques.

Dovete sapere infatti che l’input per questo articolo mi è stato dato da Silvia, la web manager della pagina della profumeria Alla Violetta di Napoli. Lei era infatti curiosa di sapere quale preferissi (io e le mie tentacoline ovviamente) fra i due smalti. Non avendoli ho chiesto di poter andare direttamente in negozio a swatcharli e a fare qualche foto. E Silvia è stata così carina da permettermelo.

Una volta a casa però ho pensato che in effetti avevo diversi color fango, così mi son detta, perchè non swatcharli tutti e trovare dei dupe all’ormai famosissimo Particuliere?

Così mi sono messa all’opera, ed ecco i risultati:

Swatches dupe fango

Smalto fango

applicazione smalto fango

Smalto color fango

E adesso un pò di considerazioni personali su questi smaltini, vi va?

Parliamo innanzitutto dello smaltino di cui cerchiamo qualche buon dupe:

Chanel n°505 Particuliere – 20€ – 13ml – La consistenza di questo smalto è molto cremosa, coprente già dalla prima passata ma ahimè non dura più di due giorni sulle mie unghie, al terzo già sbecca, con tutto il top coat e inoltre perde subito di lucentezza! 🙁 Prezzo elevato considerata la qualità!

E ora passiamo agli altri:

OPI You don’t know Jaques – 15€ – 15ml – Consistenza decisamente più liquida, servono due passate per una coprenza ottimale, in compenso merita tutti i 15€ spesi, lo smalto sulle mie unghie dura quasi 10 giorni. Come colore è però decisamente più scuretto rispetto al Particuliere, ma lo acquisterei comunque perchè trovo che come tonalità sia comunque molto particolare. Mi sarebbe piaciuto testare anche Over the Taupe della stessa casa, ma là per là ho dimenticato di chiederlo a Silvia. Magari integrerò il post più in llà!

Orly Prince Charming – 16€ – 18ml – Anche qui abbiamo una consistenza più liquida anche se in questo caso una passata abbondante potrebbe già bastare. Lo smalto costicchia ma la qualità è molto elevata, gli smalti Orly infatti hanno un record di durata sulle mie unghie (assieme agli Zoya) di circa 12 giorni. Come colore è un pò più scuro dello Chanel, ma più chiaro dell’Opi, una via di mezzo fra i due insomma!

Pupa Lasting Color n°901 Collezione Baroque Couture – 5,90€ – 5ml – ci tengo a sottolineare che questo smalto fa parte di una edizione limitata che ahimè non trovate più in commercio. La consistenza molto cremosa e coprente lo rende già perfetto con una sola passata, la durata è abbastanza buona, circa 5 giorni, e come colore e fra quelli che più si avvicina al Particuliere, giusto un pelino più chiaro.

Eyeko Posh Polish – circa 4€ – 8,5ml – Ecco un altro smalto interessante, la Eyeko sforna sempre bei colori e ha dalla sua una buona qualità ad un costo esiguo! Il Posh Polish ha una consistenza più liquidina e poco coprente, servono due passate per una coprenza ottimale, asciuga in fretta e dura anche una settimana (questo rispetto agli altri che ho testato, forse per la consistenza più liquida, sembra tenere meglio sulle mie unghiette rispetto agli altri!). Come colore però non è un buon dupe, è il più chiaro di tutti quelli che ho provato!

Essence Multi Dimension n°66 Most Wanted – 1,99€ – 8ml – Non poteva mancare uno smalto essence nella lista, benchè se ne parli stra bene io non ho un ottimo rapporto con questi smalti, alcuni si sbeccano dopo pochi giorni, altri durano un pò in più ma insomma, li considero di qualità media, senz’altro per il prezzo che hanno sono molto convenienti, specialmente per chi cambia spesso colore o vuole sbizzarrirsi senza spendera grosse cifre. E’ abbastanza coprente dalla prima passata ma suggerisco di farne due, come colore è tra quelli che più si avvicina al Particuliere, ma è un pelino leggermente più scuro, ma appena appena, insomma lo reputo una valida alternativa per chi vuole un fango a basso costo.

BarryM Mushroom – 4,50e – 10ml – Ed ecco il perfetto dupe, il Mushroom è proprio identico al Particuliere, inoltre trovo questa marca molto valida, gli smalti hanno un ottimo rapporto qualità prezzo, durano molto sulle unghie (circa 6-7 giorni), la consistenza è cremosa ma non troppo doppia sulle unghie, si stendono bene e non costano eccessivamente. Inoltre sempre la casa BarryM ha prodotto uno smalto praticamente identico ad un altro must dell’omonima casa del Particuliere, il DuskyMauve, dupe del Paradoxe .. lo vedrete nel prossimo articolo!

Presa dalla smania ho inoltre swatchato un altro marrone, che è più un cioccolato che un fango, il n°39 Spicy della linea Multi Dimension di Essence, credevo potesse essere più simile all’OPI, ma in realtà non hanno nulla in comune! :S

.

Bene, termina qui questo interminabile articolo, spero vi sia piaciuto e che vi sia utile per i vostri acquisti.

Ringrazio ancora Silvia per avermi permesso di swatchare in negozio gli smalti Chanel e Opi e per l’idea.

Vi ricordo che qui troverete un simpatico sondaggio, se vi va rispondete!

Intanto sono curiosa di sapere qualcosa da voi.. avete uno smalto fango? Vi piacciono? Avete qualcuno di quelli citati sopra? Come vi siete trovate?

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
0
  • mi piacciono molto gli smalti in questa colorazione,ne ho due ma giusto perchè mi sono trattenuta 😛 sono il n.12 Ceramic Effect di Layla e lo Smoky Brown di Elf 😉

    • Ah già! Lo Smoky Brown di ELF, mi ero ripromessa di provarlo!! Madò ho troppi smalti huhuhu!
      Ho anche io il 12 di layla ma trovo che per via dei riflessi violacei somigli di + al paradoxe di Chanel… chissà! 😉

  • Mi piace molto questo colore, anche se per ora ho soltanto lo smokey brown di ELF. Mi piacerebbe arricchire la mia collezione, grazie per i suggerimenti! 😀

    • RamblinRose, ma figurati! Devo proprio provarlo questo di ELF, sei la seconda persona che lo nomina.. non mi istigateeeee pietàààà!!!! XD

  • non ne ho nemmeno uno di questi:( in compenso ho quello di h6m bello il colore ma la durata non è superiore ai 3 giorni!

    • Chiaretta non lo conosco quello di H&M, a dire la verità sono andata cento volte al negozio al campania (un centro commerciale) e non sono mai riuscita a trovare nulla della loro linea di make up, kissà perchè! ufffi

  • Possiedo sia lo smalto Chanel che quello creato da Pupa. Trovo che sia un colore fantastico, da portare in inverno e perfetto con l’abbronzatura estiva!
    Come te, anch’io mi trovo benissimo con quello di Pupa: semplice da stendere e bellissimo già dopo una passata, senza contare la buona tenuta sulle unghie. Davvero un peccato che fosse un’edizione limitata 🙁
    Non conosco quello di OPI.

    • Si Vivi, davvero un peccato che non si trovi più, oltretutto sono solo 5 ml.. per fortuna che ho altri fango a casa, cosi lo conservo solo per rare occasioni! 😛

    • kikina92

      Anke elf e kiko ne hanno uguali! nn vale prpr la pena di spndere soldi per qllo chanel!

      • Ormai ci sono di ogni marca e prezzo! ^^ Però io quello Chanel ce l’ho volentieri, da collezione!

    • maria82

      Io ho quello elf bellissimo e praticamente uguale..

  • Laura faccio anch’io così, uso addirittura di più il Particulière per non consumarlo!

  • Myriam

    che bello questo post!
    tra l’altro sono contenta di leggere opinioni sincere sugli smalti chanel, molte persone sono “accecate” dal marchio e si rifiutano di parlarne male…anche secondo me non valgono i soldi spesi!
    dove posso trovare gli smalti barrym?

    • Ehehe e devi dire che ne ho parecchi a casa Myriam! Ahimè.. non durano una cippa, continuerò a dirlo all’infinito!
      Gli smalti BarryM io li ho presi su http://www.madamecosmetics.it è una mia amica che ha un negozio online di make up, molto affidabile! Puoi andare tranquilla!

  • Fantastico questo post, spero non ti dispiaccia se linko questo tuo articolo in un mio vecchio post 🙂
    http://cc-cheapischic.blogspot.com/2010/10/cheaper-alternatives-wow-it-looks-like.html

    • No, anzi! Mi fa molto piacere! Grazie, ho trovato altre info utili nel tuo post!!! 😀

  • Irene

    Ciao ..io ho il you don’t know jaques…fortunatamente l’ho trovato da un rapp.tante di articoli per estetiste a 9,00 euro. Mi piace come color fango…è un tantino più scurino ma è davvero bello.Inoltre ho comprato anche Over the Taupe sempre di OPI che assomiglia al particuliere molto di più del You don’t….! Invece ..qualche giorno fa in una profumeria Douglas ero riuscita a trovare il marron glacè di mavala ma appena sono arrivata alla cassa la commessa mi ha fatto vedere uno smaltino color fango che da poco hanno prodotto in esclusiva per le profumerie Douglas ed è decisamente molto molto carino.Non ti dico uguale, ma somiglia al 95% al particuliere.

    • Irene che fortuna ad averlo trovato a 9€!!! Che invidia!
      per caso quello che hai trovato da douglas è della beyu?

  • giusi

    io invece di voi tutte amo gli orly sono bellissimi. i 15 euro spendo tutti volentieri.anche se ieri ho comprato un opi lo sto valutando ma cmq rimango lo stesso affezionata ai miei circa 30 smalti orly.ha dimenticavo:laura sei bravissima a fare questi confronti fanne ancora.ciao a tutte

    • Laura Portomeo

      Ciao Giusy! Trovo anche io che questi confronti siano molto utili per poter scegliere un colore che ci piace e scegliere anche la fascia di prezzo che vogliamo spendere!
      Anche io trovo gli orly fantastici, a casa ormai ne ho una 10ina e ci sono super affezionata! Anche i China Glaze non sono affato male sai? Mai provati? E gli Zoya? Io li adoro!

  • giusi

    ciao laura ti ringrazio del consiglio. quando ci sara’ l’occasione provero’ anche queste marche di smalti.

    • Laura Portomeo

      giusi poi se ti va fammi sapere come ti sei trovata!!! *_* bacioni

  • giusi

    ciao laura mi sono decisa a provare gli smalti zoya e china glaze questi ultimi so dove comprarli mentre gli zoya no .abito in provincia di prato.potresti dirmi dove li vendono se lo sai?e poi quanto costano sia gli zoya e i china glaze.ti ringrazio in anticipo per la tua disponibilita’

    • Laura Portomeo

      Ciao Giusi, allora i China Glaze, almeno da me ma penso in qualunque distributore clarissa nails, costano 6,50€
      Gli zoya invece costano circa 14€ e per sapere i loro rivenditori (centri estetici di solito) dove sono, puoi andare su http://www.zoyacolors.com/it/stores.php il nuovo sito italiano di zoya e nella colonna a sinistra selezioni il paese ecc.
      Se non dovessi trovare nulla puoi mandare una mail a info@nailevo.com oppure compilare il loro form qui: http://www.nailevo.com/it/contatti.php specificando di dove sei. 😉

      Sono sicura che resterai estasiata dalla mole di colori che ti troverai davanti! Sono curiosa di sapere quale sceglierai!
      un bacione e buono shopping

  • giusi

    grazie laura sei troppo forte

  • Rosanna

    Non c’è niente da fare, Particuliere è il colore più bello di questi. Molti degli altri sanno di imitazione per poveracci… Il più bello dei falsi è quello di Essence. Ma è pure sempre un falso…

  • anna

    avete provato il fango della kiko?… non avendo chanel nn posso paragonarlo ma è molto bello e costa poco… io l’ho messo sui piedi e con l’abbronzatura è favoloso e dura parecchio senza perdere lucentezza e dire che ci sono andata anche al mare!!!

    • Ciao Anna, al tempo dell’articolo non erano usciti, nel frattempo ne ho collezionati davvero tanti altri, quasi quasi faccio un upgrade! Grazie

  • anna

    prego!! …. ho scoperto da poco il vostro sito è davvero carino!! complimenti!! 🙂

  • Serenella

    Ciao,
    Io ho comprato il mavala color mauve cendre’ che e’ molto simile al particuliere!
    Inoltre gli smalti Mavala sono economici ma di buona qualita’, per gli chanel ne ho qualcuno ma devo dire che non sono il massimo della qualita’ visto il prezzo e a volte capita di trovarne di “difettosi”, mi era capitato con un rosa molto bello che ho dovuto buttare perche’ aveva una concistenza che non asciugava mai,un disastro…comunque tutti molto belli quelli che hai recensito!
    Ciao ciao

    • Ciao Serenella, si concordo con te, anche io con gli Chanel ho avuto non poche difficoltà, anche se ho acquistato qualcuno degli ultimi e li ho trovati migliorati nella stesura!
      Non ho questo di Mavala che mi hai citato, devo provvedere!!! Grazieeeee

  • Venus Power

    Ultimamente sto in fissa per gli smalti sul fango 🙂 ho acquistato da poco i num. 319 e 322 di Kiko e i num. 34 e 81 di Essence, sono carinissimi! Ti seguo, passa a trovarmi se ti va, mi farebbe piacere 🙂

  • Emilia del greco

    Ciao sono nuova vorrei sapere se qualcuna di voi ha usato smalto semipermanente della orly e come vi siete trovate? Grazie mille

    • Ciao Emilia, mai provato il gel fx, però ho provato cnd shellac! Molto bello e con una larga palette di colori! Molto più di un semplice semipermanente!

  • Laura

    ciao Laura! sono alla ricerca di un buon dupe del 505 chanel e mi sono imbattuta nel tuo sito! complimenti per la recensione accurata che hai fatto! 🙂
    arrivando anni dopo vorrei sapere quali sono ancora gli smalti in commercio tra quelli di cui hai parlato….poi leggendo le tue risposte ho visto che parli di nuovi dupe…. quali sono??
    grazie mille!

    • Ciao Laura, sei fortunata da un lato perchè ormai un color fango lo puoi trovare in quasi tutte le linee di smalti in commercio.
      Sicuramente trovi ancora Over the Taupe di OPI, il mushroom di barrym forse su madamecosmetics.it o su altri siti web. Pupa dovresti vedere bene in profumeria, ricordo di averne visto uno simile, questo era di una L.E.; e Orly dovresti vedere bene su smaltiorly.it che hanno lo shop online, magari sei fortunata.
      Se preferisci qualcosa di più economico sia da kiko che da essence che da elf hai vasta scelta, anche come tonalità, lo trovi da mavala e se non sbaglio anche tra i l’oreal color riche, senza dimenticare i ceramic effect di Layla!
      Effettivamente dovrei aggiornare il post con un pò di fotine! ^_^
      Prometto che lo farò!
      Grazie ancora per i complimenti e se avessi bisogno contattami pure!

  • Pingback: Layla Softouch Effect i nuovi smalti di Layla Cosmetics()