Givenchy Phenomen’Eyes Mascara [Review, Photo, Swatches]

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Ciao ragazze! Oggi voglio parlarvi di un mascara spettacolare, per il design, per la tenuta, per l’effetto: il Phenomen’Eyes Effet Extension di Givenchy.

Givenchy ha infatti brevettato nel 2008 uno scovolino sferico che riesce ad insinuarsi bene fra le ciglia, raccogliendo anche quelle più piccole. Inoltre essendo piccolo è più comodo da utilizzare, preleva meno prodotto, e permette di allungare e colorare le ciglia poco per volta, senza lasciarsene scappare nemmeno una!

Infatti lo scovlino si può utilizzare in verticale, in orizzontale, in obliquo, permettendo di coprire l’intera rima delle ciglia senza richiare ci sbattere contro il vostro naso e sporcarvi, e di prendere le ciglia da sopra oltre che da sotto, per coprire magari qualche residuo di ombretto o di polveri che possono esserci finite su.

.
Nicolas Degennes, Direttore Artistico maquillage Givenchy, dice: «È il concetto stesso del mascara ad essere cambiato. Oggi, tendiamo più ad utilizzare un effetto eye-liner. Phenomen’Eyes insegna nuovamente il vero gesto del mascara, che parte dalla base delle ciglia. Spesso noto che le ciglia sono truccate solo parzialmente, all’estremità oppure al centro, e questo ovviamente non dà allo sguardo lo stesso vigore. L‘applicatore di Phenomen’Eyes, molto ergonomico, permette di catturare tutte le ciglia, anche quelle più piccole all’angolo interno dell’occhio. Il risultato è incredibile sulla rima superiore. Si può lavorare anche il lato esterno con estrema precisione, tenendo l’asta verticalmente sotto l’occhio e spingendo le ciglia ad una ad una verso l’alto per depositare il carico di mascara. Con una rapida applicazione, la radice viene messa in risalto, l’occhio è disegnato, ingrandito, sublimato»

Non posso che essere d’accordo! Quando l’ho provato la prima volta, nel 2008 appena uscì, rimasi un pò perplessa, dissi fra me e me: “Oh mamma e adesso come lo uso!?” Poi, grazie alle semplici indicazioni riportate sulla scatolina riuscii ad ottenere un lavoro perfetto!

Il trucco sta infatti in un’applicazione lenta e graduale, partendo dalla rima superiore esterna e andando via via verso l’interno, utilizzando lo scovolino prima in verticale, poi obliquamente e infine da sopra per definire le punte.

Stesso procedimento per la rima inferiore, partendo dall’esterno fino al dotto lacrimale, utilizzando lo scovolino prima in verticale, poi in obliquo.

Credetemi, sembra difficile ma non lo è affatto, basta prenderci la mano!

E ad oggi, anche se ho avuto qualche titubanza all’inizio, mi chiedo perchè mai non l’ho ricomprato! E’ sublime!

Ma parliamo meglio di questo mascara.

L’applicatore è fabbricato in un materiale a base di elastomeri che facilitano la scorrevolezza sulle ciglia. La sua perfetta forma sferica, con una distribuzione controllata delle punte, permette un’applicazione precisa ed uniforme del prodotto e una separazione ottimale delle ciglia, senza effetto di «sovraccarico».

Il mascara normale possiamo trovarlo in due tonalità: il n°1 Phenomen’Black e il n°2 Phenomen’Brown. Io possiedo quello ad effetto allungante, una nuova formula studiata per allungare ancora di più le ciglia. Nella tonalità n°1 Black, coloresimbolo di Nicolas Degennes, reso ancora più intenso grazie all’utilizzo del Carbon Black: pigmenti organici di nuova generazione, più sottili e concentrati rispetto agli ossidi di ferro tradizionalmente utilizzati nei mascara.

La formula è a base d’acqua e di un polimero all’avanguardia. Al momento dell’applicazione infatti l’acqua evapora per permettere al polimero di esprimere in maniera ottimale le sue proprietà modellanti, leviganti, di separazione, di allungamento e di curvatura, ricoprendo le ciglia con una rete e donando loro un aspetto naturale, delicato ma al contempo strong! Si aggiunge alla formula il D-Pantenolo, che fortifica e struttura le ciglia dall’interno e la cera Stretch Extension, che si avvolge intorno alle ciglia per donare un effetto allungante immediato. Infine un’ultima cera, Quick Dry, assicura un’asciugatura lampo e una tenuta perfetta.

Il packaging di Phenomen’Eyes è differente rispetto agli altri mascara della gamma: è posto in un flaconcino nero, piccolo, con la scritta Givenchy in lettere argentate, ed è impreziosito da un tappo color argento firmato con le 4 G… un bell’oggetto insomma!

Contiene 7gr di prodotto con scadenza a 6 mesi, il prezzo varia dai 23 ai 27€ a seconda del negozio.

.

Come potete vedere dalle foto sotto, le ciglia sono molto incurvate rispetto alla foto senza mascara, dove sono praticamente dritte, e sono state anche leggermente alungate!

Questo mascara iesce a prendere davvero tutte tutte le ciglia, e da agli occhi quell’aspetto a bambola, con le ciglia nere nere, che adoro.

E lascia le ciglia morbidissime! Molti mascara dopo essesi asciugati lasciano le ciglia dure, il che le rende più fragili e tendenti a spezzarsi.

Eccovi uno swatch con e senza mascara:

Personalmente lo trovo un prodotto eccellente. E credo proprio che, una volta finito questo e smaltiti gli altri smalti che ho, lo ricomprerò!

E voi cosa ne pensate? Avete mai provato il Phenomen’Eyes? Come vi siete trovate?

Laura

.

.

* Givenchy mi ha gentilmente offerto dei prodotti da testare e recensire, tra cui questo mascara.

L’articolo è frutto solo della mia esperienza e non è influenzato in alcun modo dagli omaggi ricevuti dall’azienda.

Colgo l’occasione per ringraziare l’Azienda per gli omaggi inviati.*

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
0
  • Des

    Lau mi sa che siamo tutte stanche in ‘sto periodo… smaltiti gli altri smalti? 😀

    Ad ogni modo la penso esattameeente come te! Lo adoro, uno dei miei mascara preferiti in assoluto!!

    Un bacione!

    • Laura Portomeo

      Ciao Des! Che bello averti qui! 😉
      Ma come si fa a smaltire 400 smalti?? Non finirò mai! Ma ho pronte tante belle review! 😀
      Eh si è un periodo di “moria delle vacche” come diceva il grande Totò.. c’è un bel pò di malumore in giro!
      Ma ci risolleveremo! Dobbiamo solo resistere e aspettare che compaia qualche argomento nuovo di cui discutere e tornerà tutto alla solita routine.. o almeno spero!
      Comunque questo mascara è la fine del mondo! 😀
      Bacioniii

  • elisa

    Ciao volevo chiederti come bisogna fare per farsi offrire dei prodotti da testare tu come hai fatto? 🙂 aspetto tue risposte elisa

    • Admin

      Elisa innanzitutto si deve possedere un blog, curato e seguito, in secondo luogo puoi contattare tu stessa le aziende dai siti internet oppure se sarai abbastanza conosciuta (ma ci vuole del tempo) saranno stesso loro a contattare te 😉 Buona fortuna!

  • elisa

    ok grazie mille 😀 approposito mi piace molto come hai recensito il mascara e ti volevo chiedere quello che mi deve arrivare a casa è un campioncino(comprato online) che contiene 0,7g è uguale o ne contiene meno? 🙂