Hotel Chateau Monfort: una giornata alla Luxury Beauty Spa

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Alla SPA Amore&Psiche dell’Hotel Chateau Monfort per un rilassante pomeriggio fra mura in pietra calde, atmosfere avvolgenti, acque saline e luci soffuse.

Estate piena, il caldo ci ha raggiunto, lo stress sale a livelli epici. Correre su e giù per la città non è più piacevole come in primavera, si suda facilmente, siamo tutti più nervosi ed irascibili. Questi sono i chiari sintomi di un pre-esaurimento nervoso, urge un po’ di relax!

Quale migliore pomeriggio di quello da trascorrere con una cara amica e collega in una delle più romantiche spa di Milano?

Ore 16, attendo all’ingresso del favoloso 5 stelle Hotel Chateau Monfort la mia dolce Noemi, pronta per buttarci a capofitto in questa esperienza che speriamo darà ad entrambe l’energia necessaria per affrontare un’altra lunga settimana di lavoro.

All’ingresso ci fanno accomodare al bar, dove nella frescura dei marmi attendiamo che ci conducano alla zona SPA: si chiama Amore&Psiche e alla celebre storia e statua -presente anche all’ingresso della spa- è dedicato l’intero piano. La prima stanza che ci fanno visitare è infatti proprio quella riservata alle coppie, la SPA SUITE: lettino, minibar, bagno turco e una gigantesca vasca idromassaggio circondata da un gioco di luci creato da rami  in rilievo sulle pareti creano un’atmosfera magica per un pomeriggio speciale in compagnia del proprio compagno o perchè no, di una cara amica.

E come se questa stanza non ci avesse già convinte a restare, occuparla con la forza e sequestrare una massaggiatrice per farci coccolare, ecco che ne spuntano altre due, pensate per chi invece preferisce dedicarsi un momento di relax in solitudine: una delle due stanze ha persino i getti d’acqua posti sopra il lettino, per sciacquare lo scrub con un massaggio dopo averlo applicato, già immagino la goduria di star stessi sotto una pioggia scrosciante mentre qualcuno ti massaggia.

Ecco dopo questo piccolo tour ci siamo fatte condurre negli spogliatoi, proprio non ce la facevamo più a osservare senza poter approfittare di tanta bellezza: armadietti con chiave, asciugamani, accappatoi, bagno, doccia, tutto concentrato armonicamente in una stanzetta accogliente e già calda dei vapori provenienti da sauna e piscina. Liberate dei vestiti e indossato il nostro costume, ciabatte e accappatoio -rigorosamente forniti dalla spa- abbiamo inforcato le reflex per iniziare a scattare qualche foto.

Hotel Chateau Monfort

Ci siamo subito incantate a guardare una splendida fontana in pietra, posta in una piccola piscinetta circondata di sassolini, ogni 5 minuti circa veniva bagnata dall’alto da un getto d’acqua circolare che faceva scintillare tutta la superficie e le mura di pietra dell’ingresso. Ai lati della fontana due piccole stanze con sauna e bagno turco, docce emozionali, alla fine del corridoio la zona relax e poi finalmente lei, la piscina di acqua salina.

Inutile dirlo, abbiamo abbandonato le reflex e ci siamo immerse nell’acqua tiepida, sovrastate da un soffitto a volta tutto in mattoncini e da un enorme lampadario in ferro battuto, circondate da luci egualmente in ferro che sinuose si estendevano davanti alle vetrate come vere e proprie sculture, ci siamo finalmente rilassate e fra una chiacchiera e l’altra le ore sono volate.

Come tutte le cose belle, ahimè arriva il momento di andare via, ci siamo quindi recate nella zona relax, con grandi e comodi cuscini, un tavolino bar e dopo qualche altra foto siamo tornate agli spogliatoi per asciugarci e tornare a casa.

Per il mio addio al nubilato ho scelto una spa per me e le amiche più care, lo rifarei altre cento volte e lo consiglio a voi: la SPA Amore&Psiche dell’Hotel Chateau Monfort è aperta anche al pubblico e per eventi privati, date un’occhiata al sito e approfittatene, anche solo per un pomeriggio di relax come abbiamo fatto io e Noemi!

Laura

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
0